MUSE DEL DISINCANTO

CELESTE SOLARI




A conclusione della programmazione annuale 2019 della Fondazione Renato e Gianluigi Giudici di Lugano, lo scultore Celeste Solari presenterà dal 5 al 21 dicembre una collezione di sculture in bronzo dal titolo “Muse del disincanto”.


Le opere saranno ospitate presso la Gipsoteca Gianluigi Giudici, situata al primo piano di

Central Park sul lungolago Riva Antonio Caccia 1 A, fino al 21 dicembre, visitabili da mercoledì a sabato dalle ore 14 alle ore 18.


Saranno esposte per la prima volta nella Confederazione Elvetica, dopo le tappe di Varese (2017) e Milano (2018), sei opere di grande formato, espressione di un percorso concettuale e stilistico che lo scultore Solari ha realizzato dopo lunga sperimentazione. E’ infatti quindicennale il lavoro di affinamento tecnico che l’artista lombardo, nato a Castello Cabiaglio (VA), ha realizzato per eseguire i bronzi con fusione a cera persa. Le “Muse” di Solari, giunte a maturazione negli scorsi anni, testimoniano l’evoluzione dello sguardo dell’Artista sulla condizione umana, sulla possibilità di un riscatto dal dolore, sulla capacità rigenerativa di cui la Donna è portatrice.


L’inaugurazione sarà accompagnata da un evento di critica d’arte che si terrà giovedì 5 dicembre 2019 alle ore 18.00. Luigi Cavadini, curatore della Gipsoteca Gianluigi Giudici modererà il dibattito tra Alberto Moioli, giornalista, direttore editoriale della Enciclopedia d'Arte Italiana e membro dell’Aica International e Massimiliano Ferrario, storico dell’arte, responsabile scientifico e curatore presso il Centro di Ricerca sulla Storia dell’Arte Contemporanea dell’Università degli studi dell’Insubria.


L’evento di finissage presso la Gipsoteca Gianluigi Giudici, venerdì 20 dicembre alle ore 17.00, vedrà la partecipazione di Silvio Raffo, poeta, traduttore, autore di saggi, che accompagnato dal sax alto di Fabio Delvò, leggerà poesie tratte dalla Antologia poetica del Novecento, che ha recentemente pubblicato per i tipi di Castelvecchio e che porta lo stesso titolo della mostra di Solari, “Muse del disincanto”.


Gli eventi sono organizzati in collaborazione con Beautiful Varese International Association (presidente Carla Tocchetti).



5 – 21 dicembre 2019, da mercoledì a sabato ore 14-18