Elevazione

Anno:1979 Stile:Arte astratta Materiali:Acciaio Temprato Dimensioni:cm 140 x 140 x 60 Ubicazione:Via Pertini 1, Mozzate Località: Como
“L’Elevazione”, realizzata nel 1979 è un’opera astratta di dimensioni rilevanti, collocata davanti l'Auditorium di Mozzate in via Pertini 1.

La scultura si innalza sospesa da un fulcro centrale, e malgrado il suo aspetto robusto appare leggera, come sospesa a mezz’aria.

Lo scultore Giudici si riferiva spesso alle sue opere astratte chiamandole “organismi biomorfi”, e come tale “L’Elevazione” ricorda proprio una struttura unicellulare, ovvero una struttura in grado di svolgere tutte le funzioni vitali. Alternativamente l’opera può essere interpretata come un organo vitale, un cuore, dei polmoni, ma comunque una forma vivente e dinamica.

Questo genere di opere astratte ma ancora legate al realismo nella loro organicità, fu molto apprezzato dagli ammiratori di Giudici, e ne possiamo trovare di simili in parchi privati o in collezioni private, sia in Canton Ticino che in Lombardia.

Il gesso dell’ “Elevazione” può essere visionato presso la Gipsoteca Gianluigi Giudici a Lugano.
Vai alle opere