Fondazione

Home
Fondazione

La Fondazione è stata costituita l’11 novembre 2015 per volontà di Renato Giudici, di Rosa Pala e di Monica, Manuela e Massimo, rispettivamente fratello, moglie e figli dello scultore Gianluigi Giudici (1927-2012), con lo scopo di assicurare in particolare la conservazione, la promozione e la diffusione delle opere dello scultore comasco. Inoltre si propone l’attuazione di iniziative di carattere culturale, divulgativo ed educativo affinché l’arte in tutte le sue forme, come strumento di formazione ed espressione del pensiero e di comunicazione dei più profondi sentimenti umani, possa conquistare un maggior numero di fruitori e diventi punto di incontro tra culture diverse mediante il suo linguaggio universale.


La sede della Fondazione, nelle immediate adiacenze del LAC, il nuovo centro culturale della città, accoglie la GIPSOTECA GIUDICI che prevede spazi adeguati per tali attività.

Missione della Fondazione è infatti quella di agire come centro culturale proponendo anche mostre, conferenze e presentazioni di libri.


Con la Fondazione, Renato Giudici realizza il profondo desiderio di mantenere integra nel tempo la collezione delle opere del fratello e di promuovere e divulgarne l’arte, diffondendo la conoscenza del suo lavoro verso un pubblico sempre più vasto e diffuso.

I figli dell’artista Monica, Massimo, Manuela e la moglie Rosa partecipano con entusiasmo all’iniziativa e collaborano attivamente alla realizzazione e alla gestione del progetto.

Organigramma Fondazione

Renato e Gianluigi Giudici

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE
Presidente: Renato Giudici
Consiglieri: Heidy Koch – Massimo Giudici

COLLABORATORI

Archivio documenti

Rosa Pala
Monica Giudici
Manuela Giudici
Rosangela Cuffaro