Didattica

Home
Didattica

La GIPSOTECA GIANLUIGI GIUDICI, unica nel suo genere, uno spazio dove le giovani generazioni potranno confrontarsi con le opere dell’artista comasco Gianluigi Giudici, un’occasione per conoscere i vari aspetti della scultura: la potenza, la creatività, la tecnica che contraddistinguono l’atto scultoreo. La gipsoteca è il luogo dove vengono conservate le riproduzioni in gesso (in greco antico gypsos significa “gesso”) di statue in bronzo, marmo e terracotta. I fruitori potranno immergersi in una galleria dove la tradizione si fonde con la modernità, varcare quella soglia che li condurrà alla scoperta della lavorazione del gesso, comprenderne tutti gli aspetti, osservare la mano dell’artista che imprime e infonde vita

all' opera.


Obiettivi formativi

Conoscere e comprendere aspetti compositivi legati alla scultura

  • Osservare in maniera critica l’opera
  • Acquisire capacità compositive
  • Esprimersi attraverso il disegno

Analizzare le opere riuscendo a stabilire collegamenti con artisti del passato e del presente


Laboratorio

Possibilità di eseguire un disegno dal vero dei gessi presenti nel museo con matita sanguigna, carboncino, lapis, uno studio su forme astratte e figurative, esaltando gli aspetti cromatici, il chiaroscuro.


Tariffe

Visita alla collezione - senza guida Fr. 80 -

Visita guidata alla collezione Fr. 100 -

Visita guidata alla collezione + laboratorio Fr. 120 -


Per informazioni e prenotazioni nei seguenti orari: mercoledì dalle 9,30 alle 13,30 – giovedì, venerdì dalle 14,30 alle 18,30 Tel. +41 91 980 41 41; gipsotecaggiudici@gmail.com Persona di riferimento: Emanuela Bergantino


Modulo di iscrizione


Alcuni studenti intenti nella loro attività di disegno



Disegni realizzati: tra chiaroscuro e prospettive